Libro d’ombra di Jun’ichirō Tanizaki

Titolo: Libro d’ombra
Autore: Jun’ichirō Tanizaki
Editore: Bompiani
Traduttore: Atsuko Ricca Suga


Il gioco d’ombra sembra a volte gioco di finzione. L’ombra è un luogo di immaginazione, di raccolta e di meditazione. L’ombra si muove spessa soltanto alla luce fioca delle candele o dei lumi ad olio e filtrata più volte, di giorno, dalla morbidezza della carta – non di un bianco rifrangente ma di un bianco che assorbe – degli shōji e dalla profondità delle stanze semi vuote. Così l’ombra acquista senso e nell’ombra risiedono la bellezza, la scoperta, il mistero, la vita interiore; risiedono morbidezza e sensibilità.

L’ombra l’abbiamo vissuta anche in Occidente per secoli e secoli e poi con l’avvento dell’elettricità l’abbiamo fuggita, ne abbiamo avuto paura, ci è sembrata una cosa sporca. La luce ovunque ha cacciato via l’ombra da ogni angolo, esaltando il senso della vista ed atrofizzando gli altri, agendo, forse inconsciamente, sul nostro bisogno di risposte e di chiarezza, ma limitando il nostro desiderio di solitudine e di riflessione. Sembra ormai che la luce abbia reso tutto più spigoloso e scomodo.

Troviamo dunque molte differenze tra l’Occidente e l’Oriente; l’opposizione di luce e ombra, di scintillante e opaco, di estremo pulito e sporco usato, e via dicendo; differenze che si rispecchiano sui modi di vedere, di vivere, ma soprattutto di pensare.

Tutto ciò riflette il pensiero di Tanizaki Jun’ichirō che in questo breve saggio del 1933 polemizzò contro l’infestazione occidentale che ha colpito tutto il Giappone e le sue tradizioni nei primi del Novecento: a partire dalla progettazione degli spazi casalinghi fino a quella degli spazi urbani; spostandosi poi sulle tecniche di scrittura e sulle varie arti del teatro; sulla cultura culinaria; raggiungendo persino i luoghi più sacri e raccolti.

Un’infestazione, quella della luce, che non è riuscita, per fortuna, a penetrare il cuore e l’intimità della civiltà nipponica: l’ombra congenita che ne ha preservato la diversità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...